Quanto è diffuso il cancro al seno

Se il tumore al seno viene identificato in fase iniziale (stadio 0), la sopravvivenza a cinque anni nelle donne trattate è del 98%.

Il tumore al seno colpisce 1 donna su 8 nell’arco della vita. È il tumore più frequente nel sesso femminile e rappresenta il 29% di tutti i tumori che colpiscono le donne. È la prima causa di mortalità per tumore nelle donne, con un tasso di mortalità del 17% di tutti i decessi per causa oncologica del sesso femminile.

La tendenza attuale vede un aumento dell’incidenza del tumore al seno, forse legato ad un aumento dei fattori rischio correlati agli stili di vita, e una diminuzione della mortalità.

  • Diagnosi precoce mediante screening mammografico
  • Migliore precisazione diagnostica (fattori predittivi e prognostici: assetto isto-patologico, profilo genetico, determinanti endocrini.
  • Miglioramento della terapia: trattamento personalizzato, funzionale al miglior controllo della malattia.
Incidenza e mortalità del tumore al seno

Tendenza attuale: aumento dell’incidenza ma riduzione della mortalità

Calcolare il rischio di ammalare di cancro al seno per modificare eventuali stili di vita e pianificare i controlli adeguati al soggetto con quel rischio.

Fattori di rischio del tumore alla mammella

Fattori non modificabili: sesso, età, familiarità e predisposizione genetica, età del menarca, numero di gravidanze, età della prima gravidanza, durata dell’allattamento.

Fattori modificabili: fattori ormonali (assunzione di contraccettivi orali, terapia sostitutiva ormonale, scarsa attività fisica, fattori dietetici (dieta ricca di grassi e povera di frutta, sovrappeso ed obesità, alcool e fumo.

Il cancro della mammella è il tumore maligno più frequente nel sesso femminile in tutte le fasce d’età in Italia e in Umbria, 1 donna su 8 si ammala di tumore della mammella, più del 90 % sopravvive.

Analizzando i tassi d’incidenza per età, si evince inoltre che il carcinoma della mammella sia molto raro nelle prime tre decadi di vita, aumentando nelle decadi successive.

Epidemiologia del cancro alla mammella

In Italia ed in Umbria, la sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi, è in costante aumento da molti anni (87% 2007). Tale miglioramento si riscontra in ogni fascia d’età, con un incremento maggiore tra le donne con fascia d’età 40-49 anni (sopravvivenza 91%).

Incidenza del tumore al seno rispetto alle altre neoplasie

Incidenza del tumore al seno rispetto alle altre neoplasie